lunedì 3 novembre 2008

Buongiorno Regione...

Su Rai 3, la mattina, c'è un nuovo ed interessante editoriale chiamato "Buongiorno Regione" (email: buongiornoregione.lazio@rai.it) in cui viene dato anche spazio ai contributi che, singoli cittadini, fanno pervenire alla trasmissione.

Io stamattina, gli ho scritto quanto segue:

Buongiorno, stamane ho visto il vostro servizio che visualizzava dei cassonetti AMA posizionati sulle strisce Blu.

A me, sinceramente, non sembra così grave come, invece, la pratica diffusa, immagino in tutta Roma, (sicuramente nel quartiere Prati dove vivo e di cui parlo nel mio Blog), di posizionarli a ridosso degli incroci e, per di più, ben lontani dai marciapiedi.

Questo, unito alle strisce blu, anch'esse posizionate fino al limite delle intersezioni stradali (e in netto contrasto con quanto dice il codice stradale), letteralmente "annullano" la visibilità e la possibilità di avere la giusta percezione del pericolo che si corre quando si approccia un incrocio stradale, aumentando così, "oggettivamente", la possibilità di incidenti anche gravi.

La documentazione di quanto affermo è contenuta in questo Post ed è corredata di foto che, se volete, potete usare a vostro piacimento (sono a disposizione per altri contributi foto/video se vi interessa parlarne).

Quando sento dire che Roma è la città con il più alto numero di incidenti, e, poi vedo che nessuno parla di risolvere, in qualche modo, questa "anomalia", evidente concausa di quasi tutti gli incidenti che avvengono ogni giorno nella nostra città...mi si accappona la pelle.

Io, una "mezza" (e anche molto economica) soluzione per porre un parziale rimedio a questo problema, la ho lanciata (dico mezza perché, quella definitiva, sarebbe spazzare via dagli incroci qualsiasi cosa ne impedisca la visibilità), sta scritta qui e mi piacerebbe se le deste una occhiata.

Cordiali saluti e complimenti per il Vostro nuovo interessante programma


Matteo Barboni
-----------------------------------------

La risposta è stata istantanea:

Il suo materiale è molto interessante, avrebbe però dei video o delle foto da allegarci direttamente sull'email?

Ce l'ho eccome e, se non ce l'ho, vado subito a procurarmelo, in fin dei conti basta uscire di casa e fare un giro del proprio isolato documentando quanto OGNUNO DI NOI ha sotto casa...qualcuno mi aiuta ?

Saluti

2 commenti :

  1. jole.stacchiotti@libero.it15 dicembre 2011 17:40

    Qui nel comune di Guidonia loc. Marco Simone, non ne possiamo più della sabbia che ci intasano tutti i rubinetti e i relativi filtri dell'acqua! Che l'Acea faccia qualcosa!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. jole.stacchiotti@libero.it15 dicembre 2011 17:44

    Vi saremmo grati se interveniste prsso la Soc: Acea acque per l'eccessiva sabbia che troviamo nei filtri dei ns. rubinetti, nel ns. comune di Guidonia loc. Marco Somone.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...